Sandra Burchi

Sandra Burchi

Nata a Pisa nel 1967. Si è laureata in filosofia e ha conseguito il dottorato in scienze sociali all'università di Pisa. Si occupa di formazione e ricerca sociale privilegiando temi come il lavoro, la memoria, il femminismo. Ha pubblicato "Donne e flessibilità. Appunti per una discussione" in Progettare in un'ottica di genere, Franco Angeli 2003, "Il lavoro fra sguardi interni ed esterni, in Da fuori non si capisce. Il lavoro delle donne nelle cooperative sociali, Ediz. Tommasi, Lucca 2006, "Lavorare in casa. Racconti di uno strano ritorno" in Genesis VIII 2008, Flessibilità/precarietà", "Noi e la cgil. Edizioni Ediesse, 2010". Collabora con la cattedra di Sociologia del lavoro dell'Università di Pisa.